Victor Panchenko è nato nel 1950 a Samarkand (Uzbekistan).

Nel 1970 si diploma in Pittura presso il Tachkent B. Benkov Art College e nel 1975 si laurea al Conservatorio di Stato di Tashkent, come direttore d'orchestra.

Victor dipinge da oltre 35 anni. Rembrandt e Picasso sono i due grandi Maestri che lo hanno maggiormente ispirato. Nei suoi lavori tende a rappresentare l'istante e l'eterno, in una miscela di fantasia e realtà, tra la rappresentazione onirica della vita e la storia della sua cultura e del suo vissuto.

I lavori di Victor Panchenko sono esposti in permanenza nel Museo Statale di Arte Orientale di Mosca, nel Museo Statale di Tachkent in Uzbekistan, nel Museo d'Arte Kaunas in Lituania, nel museo d'Arte Moderna di Seoul, nel Museo d'Arte di Simferopol, Crimea.

Inoltre, è presente in prestigiose collezioni quali la Galleria Privata di François Mitterand, nella Galleria d'Arte Contemporanea Europea di Praga, nella collezione privata di un noto Primo Ministro Italiano.

 

 

VICTOR  PANCHENKO

© 2013 by Gall'Art Roma