Konstantin Smirnov (in arte Key Gross) è nato a San Pietroburgo nel 1971.
E' membro dell'Unione Fotografi Russi.
Le immagini di questo straordinario artista non si focalizzano solo sull'uomo, ma spesso ne rappresenta le problematiche, la solitudine esistenziale che non è semplicemente chiusa in sé stessa, ma inserita in un contesto ambientale che diventa, a sua volta, protagonista e anch'esso ci comunica il proprio disagio, inducendo lo spettatore a "umanizzare" oggetti inanimati o strade nebbiose. L''intenso sguardo di un gatto o di un uccello, una mano sporca di lavoro o l'immagine di un violino lasciato lì, su una vecchia finestra scrostata, ci parla della vita e del suo nonsenso, della malinconia del tutto, in un crescendo, quasi musicale, di emozioni e sofferenze.
Key ha esibito le sue opere in tutta Europa ed in particolare in Russia, Italia e Svizzera.


www.500px.com/GROSS

KEY GROSS

© 2013 by Gall'Art Roma